Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 12:00 a 12:50

"Un Futuro tra le Nuvole" - Uno sguardo tra le nuvole sul possibile percorso evolutivo del Private Cloud dell'ambito PA [ w.56a ]

Immaginate un mondo in cui tutto è gestito come servizio dalla potenza di calcolo ai processi di business o persino alle interazioni personali. Questo è il mondo del cloud computing. Il cloud permette alle società di accedere a risorse e servizi altamente scalabili ed elastici attraverso Internet a seconda delle necessità pagando solo l’effettivo utilizzo delle stesse.
Ipotizzando lo scenario tipico della Pubblica Amministrazione si analizzeranno le difficoltà e le complessità a cui si va in contro nella definizione di un progetto infrastrutturale basato sul paradigma di cloud computing. Verranno valutate alcune tecnologie da mettere in campo per realizzare un servizio che, mantenendo le caratteristiche di semplicità ed immediatezza, sia allo stesso tempo sicuro,affidabile e basato su standard aperti. Alla base di queste soluzioni c’e’ sicuramente la necessità di virtualizzazione delle risorse IT analizzata prendendo in considerazione sia prodotti leader di mercato che altre soluzioni emergenti.
La presentazione è focalizzata nella visione di HP ES della possibile evoluzione della nuvola in ambito PA illustrando anche quanto realizzato nel progetto DISA/RACE per la Difesa Americana.
Partendo da una descrizione del portfolio delle soluzioni tecnologiche HP si vuole illustrare un possibile percorso evolutivo per la trasformazione degli attuali servizi presenti in ambito PA secondo il paradigma Cloud Computing.
L'intervento di HP ES si è focalizzato sui processi di gestione di infrastrutture cloud con particolare attenzione ai modelli di utility computing valutando tecnologie e strutture di virtualizzazione di risorse IT, di gestione dinamica delle risorse e analizzando architetture esistenti open-source e proprietarie. E’ stata posta particolare attenzione sulle tecnologie e sulle soluzioni in grado di permettere il monitoraggio dei sistemi IT e della qualità del servizio percepita dall’utente.
Sono stati infine identificati i principali punti di attenzione ancora aperti quali le problematiche di sicurezza, la definizione di standard aperti, la possibilità di intercomunicazione nell'ambito di una futura nuvola per la pubblica amministrazione in cui i servizi e le risorse potrebbero essere disponibili in piu' centri elaborazioni dati da diverse amministrazioni.

Programma dei lavori

Interviene

Torna alla home